Biolaboratori in Ucraina



I Biolbs in Ucraina

Nel post precedente si può leggere che in Ucraina ci sono 30 laboratori biologici e in base ai documenti ottenuti sono gesti dal ‘Office of Military Threat Reduction (DTRA) del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.(DoD)
Il Pentagono ha così messo nel cuore dell’Europa laboratori ad alto rischio con ceppi di malattie infettivi gravi.

Il Ministero della Salute ucraino ha inviato il 24 febbraio 2022 istruzioni a tutti i laboratori biologici per eliminare urgentemente le scorte immagazzinate di agenti patogeni pericolosi per evitare di essere accusati di aver violato l’Art.1 della Convenzione sulle Armi Biologiche

Perché il Pentagono ha bisogno di Biolab?

Gli Stati Uniti hanno creato: un programma nazionale di difesa biologica (NBD), che incorpora paesi come Ucraina, Armenia, Azerbaigian, Georgia, Kazakistan, Uzbekistan e Kirghizistan.

Nel 2013 solo in Ucraina, gli Stati Uniti hanno creato laboratori a Vinnytsia, Ternopil, Uzhhorod, Kiev, Dnepropetrovsk, Simferopol, Kherson, Leopoli e Lugansk e tutto questo perché?

“Per difenderci dai terroristi”



Le aziende del progetto

La società americana Black & Veatch Special Projects Corp. (Bv.com) è dietro il progetto ed è finanziata dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

Secondo i dati ottenuti, l’impianto si trova nel seminterrato dell’Istituto di Medicina Sperimentale e Dipartimento veterinario (zoovet.kh.ua/en)

Altre aziende coinvolte sono la Rosemont Seneca (Biden)  ha finanziato gran parte di ciò che l’azienda Metabiota ha fatto per anni.

Nel 2014, la società  Metabiota, specializzata nel rilevamento, monitoraggio e analisi di potenziali epidemie di malattie, ha firmato un contratto federale da 18,4 milioni di dollari come subappaltatore per Black & Veatch in Georgia e Ucraina.




Biden e Google

Rosemont Seneca Technology Partners, è una società di investimento guidata da Hunter Biden figlio del Presidente degli Stati Uniti, una delle principali finanziatrici di Metabiota, una società di monitoraggio e risposta alla pandemia che ha collaborato con l’EcoHealth Alliance di Peter Daszak e l’Istituto di virologia di Wuhan.

I ricercatori di Metabiota, EcoHealth Alliance e Wuhan Institute of Virology hanno collaborato a uno studio relativo alle malattie infettive dei pipistrelli in Cina.

Google ha finanziato la ricerca sui virus condotta dallo scienziato Peter Daszak collegato a Wuhan.

“Il braccio di beneficenza del gigante tecnologico, Google.org, ha ripetutamente fornito sostegno finanziario per ricerche e studi condotti dallo scandalo Daszak e dalla sua EcoHealth Alliance con sede a New York” riporta il Daily Mail.

#Google

Fonte

Infowars

https://jobs.dou.ua/

http://www.ecohealthalliance.org/

Notizie e annunci STCU

http://www.rstp.com/companies/

 

error: Content is protected !!