Metaquantistica Informazionale (MQI)

La nostra spiritualità e quella delle altre persone

Pubblicato il
spiritualità



Possiamo aiutare le persone a raggiungere la spiritualità?

La nostra spiritualità è differente da quella degli altri?

 

Spiritualità è uno stato “Meta” lo stato oltre il fisico che si riferisce all’ immateriale, allo spirito.

La spiritualità appartiene ai credenti, ai religiosi ed anche alcuni non credenti hanno la loro spiritualità, vi sono persone apparentemente più spirituali di altre e allora ci si chiede perché ci sono persone più spirituali di altre?

Ecco una storia che da una spiegazione esaudiente sul risveglio della spiritualità.

Puoi risvegliare la spiritualità negli altri?

 




 

 

Immagina il seguente scenario.

 

Tu ed altri amici siete andati a fare un viaggio ed avete affittato una casa.

Trascorsa la giornata siete andati a dormire, tutti nella propria stanza.

Il giorno dopo alcuni si sono svegliati presto, altri dormono ancora.

Pensi che le persone che si svegliano prima siano più evolute di quelle che stanno ancora dormendo?

No, si sono solamente svegliate prima.

Forse, si sono svegliate prima perché hanno l’abitudine di alzarsi presto, o perché erano riposate.

Forse  perché hanno dormito molto male o perché la loro stanza era molto luminosa.

Non sono differenti a nessuno.

Ora cosa succederebbe se queste persone andassero a svegliare le altre?

Queste si potrebbero irritare o infastidire sino ad arrivare a litigare, perché non hanno riposato il tempo di cui avevano bisogno.

Le persone che stanno ancora dormendo non sono meno evolute.

Tu non sai cosa è successo a loro. Forse hanno avuto una settimana dura. Potrebbero essere andati a letto molto più tardi a differenza di quelli che si sono alzati presto.

Cosa devono fare le persone che si sono svegliate prima? 

Continuare la loro giornata.

Fare colazione, pulire la casa, programmare la giornata, iniziare ad organizzare ciò che si vuol fare.

Puoi pensare agli altri e lasciare la colazione pronta e pensare cosa dir loro quando si saranno svegliati.

Quando l’altro si sveglia, tu ti sarai preso cura di lui, ti sentirai  tra amici, ti sentirai nel posto giusto e capirai che questo viaggio è un viaggio piacevole.

Le vite di coloro che si sono svegliati più tardi potrebbero essere un po ‘più facili, se quelli che si sono svegliati prima, abbiano fatto già lo scenario …

E’ così che vedo il risveglio della spiritualità.

Forse soffri di vedere un mondo che le persone intorno a te non vedono.

Forse vuoi che le persone vicine a te vivano la stessa cosa che vivi tu.

Forse vuoi che si aprano a qualcosa di più grande.

Ma sono ancora addormentati.

E se provi a svegliarli, combatterai.

Lascia queste persone dove sono.

Continua il tuo lavoro senza voler coinvolgere nessuno.

Fai la tua parte e prenditi cura della casa.

Prenditi cura dei tuoi dintorni e di cosa puoi fare.

E ricorda che non sei più evoluto di chiunque altro. Siamo tutti nella stessa partita. Ci siamo solamente svegliati prima …

E, presto, tutti si sveglieranno. Senza alcuna eccezione.

Quando il sole inizia a battere forte, la luce entra nelle stanze e non c’è modo di continuare a dormire.

E questo è ciò che sta accadendo ora.

La luce sta arrivando forte. Presto tutti si sveglieranno e quando saranno sveglie, noi avremo già fatto un sacco di cose per rendere, la loro e la nostra vita, più facile e divertirci insieme in questo viaggio!



 

Ti è piaciuto il post?

Aggiungi Metaquantistica Informazionale ai preferiti

o  

Metti mi piace alla pagina   per essere sempre aggiornato sui nuovi post 

 

Fonte

Gustavo Tanaka

@DrTraverso   titolare del  Copyright 2018

Disclaimer