Intolleranza alimentare fisica

Pubblicato il Pubblicato in Medicina Quantistica Informazionale (MQI)

 

Intolleranza alimentare fisica 

L’intolleranza alimentare può avere origini diverse Fisico, Mente, Emozioni e 4° Elemento.

L’intolleranza alimentare fisica, è considerata la più comune, ma Mente, Emozioni e Quarto Elemento possono generare intolleranze alimentari.

Le situazioni possono essere a livello conscio o inconscio

Il corpo umano, per la Medicina quantistica Informazionale è un ologramma collocato all’interno dell’Universo, che a sua volta, è un immenso ologramma.

Due particelle quantistiche sono legate dal entanglement o correlazione quantistica e non possono essere considerate come entità individuali.

 

Quantum Entanglement
La stranezza della meccanica quantistica

 

Queste entità formano un solo “oggetto” quantistico, anche se sono distanti tra loro.

Le particelle strettamente legate si muovono come onde, ognuna influenza le altre come se fossero un unico essere.

Il nostro fisico quindi riceve e cede informazioni da ogni cellula del corpo, dall’ambiente, dalla società e dall’Universo.

Noi siamo costantemente in collegamento con Tutto e Tutti.

La nostra salute Fisica è influenzata da onde o frequenze che riceviamo da cellula a cellula, alimenti, bevande, telefoni cellulari, computer, luce, sole, e dal buio che in fisica quantica non esiste perché ci sono sempre delle fluttuazioni elettromagnetiche (“squeezed” light  Dr. Mete Atature)

Onde che hanno uno spettro visibile o udibile, frequenze non udibili o visibili come la luce ultra violetta, gli ultrasuoni o battiti binaurali.

Quando noi mangiamo un cibo, l’alimento trasmette un segnale al corpo ed a questo punto, inizierà la digestione dell’alimento.

Per capire il meccanismo di attivazione di un qualsiasi processo è fondamentale ricordare sempre il concetto che     “in ogni evento, la fisica precede sempre la chimica”.




Una reazione non può avvenire se non è innescata dalla fisica.

Non potete mangiare se non portate il cibo alla bocca, se non masticate e non deglutite.

Quando beviamo del latte, saranno le frequenze vibratorie di questo alimento che innescheranno il processo di digestione.

Verranno attivati gli enzimi per la digestione delle proteine, grassi, zuccheri, e saranno metabolizzate vitamine e sali minerali.

Il fattore comune “l’enzima”

 

Intolleranza fisica
Intolleranza fisica

 

Nel libro “7 Miliardi di Diete” è descritto “il fattore comune” che regola le reazioni biochimiche all’interno dell’organismo è “l’enzima”

La persona sana, quando mangia, attiva tutti gli enzimi per una corretta digestione senza alcun problema

Vi sono persone che però hanno problemi con gli alimenti, digeriscono a fatica e possono essere allergiche o intolleranti.

L’intolleranza fisica è una malattia generata dal Fisico.

Possiamo avere anche un intolleranza alimentare Fisica generata dall’Emozione, o dalla Mente o dalla Coscienza o Spirito, il “Quarto Elemento”

Intolleranza al lattosio

Un intolleranza alimentare Fisica è generata del Fisico, è la carenza di un enzima, qual’è l’informazione che attiva o disattiva l’enzima lattasi e di tutti gli enzimi, dei vari alimenti, che non vengono attivati creando così le intolleranze alimentari?

L’intolleranza al lattosio, la più comune nel mondo, non è solo un intolleranza fisica, può essere generata anche da Mente, Emozioni e Quarto Elemento.

 

(NB  Il testo italiano, ortografia e punteggiatura, non sono  perfetti perché sono adattati a Google Traduttore e Balabolka).

@DrTraverso   titolare del Copyright 2016

Disclaimer

Fonte

http://www.treccani.it

http://www.diva-portal.org/smash/get/diva2:8750/FULLTEXT01.pdf

 

Un pensiero su “Intolleranza alimentare fisica

I commenti sono chiusi.